Guglielmo Fransoni

Imposta sul valore aggiunto

LA FATTURAZIONE DOPO LA CHIUSURA DELLA PARTITA IVA: L’AGENZIA INDICA LA SOLUZIONE OTTIMALE

La Risposta 52 del 2020 contiene la soluzione più lineare al tema della fatturazione delle prestazioni dopo la morte del prestatore. La soluzione indicata, si fonda su corrette basi concettuali e può essere estesa a fattispecie simili, sia pure con qualche eccezione.

LA FATTURAZIONE DOPO LA CHIUSURA DELLA PARTITA IVA: L’AGENZIA INDICA LA SOLUZIONE OTTIMALE Continua

BUONI-CORRISPETTIVO: LE DIVERGENTI INTERPRETAZIONI DI ASSONIME E AGENZIA DELLE ENTRATE

Commento alla risposta n. 519 del 2019 1. La nozione di buoni-corrispettivo e i dubbi di fondo Com’è noto, il d.lgs. n. 141 del 2019 ha dato attuazione, nel nostro ordinamento, alla Direttiva UE 2016/1065 (c.d. Direttiva Voucher) disciplinando il regime IVA dei buoni-corrispettivo (o voucher) nella loro duplice variante dei buoni-corrispettivo monouso e multiuso.

BUONI-CORRISPETTIVO: LE DIVERGENTI INTERPRETAZIONI DI ASSONIME E AGENZIA DELLE ENTRATE Continua

DISORIENTAMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN TEMA DI RIVALSA POSTUMA DELL’IVA

Commento a Risposta n. 531 del 2019 1. La posizione dell’Agenzia circa l’applicazione dell’art. 60 del d.P.R. n. 633 del 1972. La risposta in esame affronta due casi particolari di applicazione dell’art. 60, comma 7, del d.P.R. n. 633 del 1972, ossia di esercizio della rivalsa successivamente a (e a seguito della) diversa qualificazione dell’operazione

DISORIENTAMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN TEMA DI RIVALSA POSTUMA DELL’IVA Continua

LA COMPLESSA IDENTIFICAZIONE DELLA AZIENDA FRA TEORIA E PRASSI

Commento alle risposte dell’Agenzia delle Entrate n. 81 del 2019 e n. 466 del 2019 Il contrasto, forse apparente, fra le due risposte dell’Agenzia delle Entrate La recentissima risposta n. 466 dell’Agenzia dell’Entrate può essere utilmente confrontata con la risposta n. 81, di pochi mesi precedente, per svolgere alcune riflessioni su un concetto assai “sfuggente”, ma

LA COMPLESSA IDENTIFICAZIONE DELLA AZIENDA FRA TEORIA E PRASSI Continua

Caparra (e Multa) Penitenziale: Indicazioni importanti (e preoccupanti) dalla cassazione (Cass. 27129-19)

L’ordinanza 23 ottobre 2019, n. 27129 merita senz’altro di essere segnalata sia perché affronta un tema sul quale non consta l’esistenza di precedenti arresti della giurisprudenza tributaria, sia perché fornisce, alcune indicazioni la cui importanza va ben al di là della questione specificamente affrontata.

Caparra (e Multa) Penitenziale: Indicazioni importanti (e preoccupanti) dalla cassazione (Cass. 27129-19) Continua

Torna in alto