Guglielmo Fransoni

Imposta sul valore aggiunto

Contratti con “prezzo negativo” e obbligazioni di fare

L’Agenzia correttamente afferma che i contratti con prezzo negativo sono quelli in cui il “venditore” in realtà è anche il “committente” di un servizio. Questa giusta soluzione non è sempre valida per le cessioni di contratto e impone di trovare soluzioni adeguate per la determinazione della base imponibile

Contratti con “prezzo negativo” e obbligazioni di fare Continua

LE PRESTAZIONI DI INTERMEDIAZIONE ESENTI AI FINI IVA: SPUNTI DI RIFLESSIONE

La Risposta 75 del 2020 fornisce una nozione particolarmente restrittiva delle prestazioni di intermediazione esenti che è, probabilmente, corretta rispetto alle operazioni di intermediazioni relative al gioco e alle scommesse, ma non è conforme agli orientamenti della Corte di Giustizia UE relativamente alle prestazioni di servizi assicurativi e finanziari.

LE PRESTAZIONI DI INTERMEDIAZIONE ESENTI AI FINI IVA: SPUNTI DI RIFLESSIONE Continua

Torna in alto