LE PRESTAZIONI DI INTERMEDIAZIONE ESENTI AI FINI IVA: SPUNTI DI RIFLESSIONE

La Risposta 75 del 2020 fornisce una nozione particolarmente restrittiva delle prestazioni di intermediazione esenti che è, probabilmente, corretta rispetto alle operazioni di intermediazioni relative al gioco e alle scommesse, ma non è conforme agli orientamenti della Corte di Giustizia UE relativamente alle prestazioni di servizi assicurativi e finanziari.

LE PRESTAZIONI DI INTERMEDIAZIONE ESENTI AI FINI IVA: SPUNTI DI RIFLESSIONE Continua